Non può piovere per sempre (editore LFA Publisher)

Non può piovere per sempre  (editore LFA Publisher)

"Torino, autunno 2014
Sono passati, ormai, molti anni da quando trascorreva qualche ora nella libreria di zio Biagio, a pochi passi da Piazza Castello, dopo i seminari all’università, dove, in un pomeriggio piovoso di inverno, incontrò Cristiana, innamorata dei romanzi di Dickens. Michele Nostrani è Sostituto Procuratore presso la Procura della Repubblica e responsabile della Direzione Distrettuale Antimafia di Torino. È sposato e ha due figli adolescenti: Livio, irrequieto e introverso, e Chiara, alle prese con le prime lacrime d’amore. Da mesi è impegnato nella requisitoria del processo Profano, una famiglia mafiosa che ha stabilito i propri affari in Piemonte. Al settimo piano della Procura, è affiancato da due giudici, Benedetta Valle e Luigi Lepore, che condividono con lui la preparazione della requisitoria, mediante un accurato lavoro che sta sacrificando la loro libertà. Di giorno, il lavoro lo tiene distante dai suoi affetti, e di notte, nel suo letto, sente su di sé una forte sofferenza: il senso di colpa che lo trascina nel dubbio e nell’inquietudine che non riesce a vincere, cercando, all’insaputa di chi gli sta accanto, conforto nelle parole di una psicologa. Ogni fascicolo rappresenta la battaglia da vincere, senza distrazioni, né tentennamenti. Niente può ostacolare i suoi pensieri e i suoi obiettivi, ma all’improvviso la sua vita viene messa a dura prova da un incarico che vorrebbe rifiutare e da una donna che vorrebbe amare."
 

Recensioni su Non può piovere per sempre (editore LFA Publisher)

Scrivi una recensione su questo libro