Un binomio perfetto (editore Graus)

Un binomio perfetto (editore Graus)

Una grande azienda. Il dominio del mercato della plastica. Il presidente, Amilcare Mantovani, autoritario e mai remissivo, ha in mano gli affari di famiglia da oltre trent’anni e, al di là delle sensazioni, sa che è giunto il tempo di farsi da parte e lasciare ai suoi figli l’intero patrimonio: Filippo, intuitivo e cinico; Marcello, esuberante e scontroso, e Giorgio, il più piccolo, chiuso e introverso. I conflitti tra loro rischieranno di mandare in frantumi il futuro dell’azienda. L'inevitabile rottura si placherà d'improvviso dinanzi al fato che coglierà di sorpresa: Filippo, il giovane rampollo, diviso tra amicizie, sesso e alcol, non accetterà i consigli di una donna, firmando la sua fine. Un movente difficile da cogliere che aprirà le porte a un'indagine senza esclusioni di colpi. A risolvere l'enigma, entrerà prepotentemente l’avvocato Michele Colantuono, un civilista stretto dalla routine quotidiana in tribunale, cause che non gli danno più emozioni, il divorzio con Francesca e l’amore per la figlia Alessandra. Un mosaico di colori e sensazioni, i cui pezzi si muoveranno senza sosta, fino alla soluzione.

Recensioni su Un binomio perfetto (editore Graus)

Federico
bel libro!
Mario L.
Ho letto il romanzo, e sono rimasto particolarmente colpito di come magicamente, quasi a sembrare una puntualità calcolata, gli aspetti finanziari della narrazione si scontrano ed incontrano con gli interessi personali e familiari. Ho trovato un intreccio di personaggi che sconvolge di volta in volta la trama, ponendo il lettore nel dubbio continuo di come andrà a finire la storia. Non si può dimenticare la figura del protagonista che racchiude il senso ironico, sarcastico e sentimentale, ma anche l’intelligenza di chi ha vissuto intensamente. Mi sono piaciute le indagini così come sono state portate avanti dai vari personaggi, e i luoghi dove la giustizia sembra non essere tale. Vi sarebbe tanto da dire. Complimenti. Ottimo romanzo. Scritto bene e piacevole da leggere.

Scrivi una recensione su questo libro